Maltempo in Sicilia, domani riaprono le scuole

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Maltempo in Sicilia, domani riaprono le scuole

Alla luce delle più recenti previsioni meteo e come confermato dall’ultimo bollettino della Protezione civile che ha diramato un’allerta arancione per la giornata di domani, al momento non sussistono le ragioni per prorogare l’ordinanza sindacale valida per la giornata di oggi. Dunque, domani le scuole di ogni ordine e grado potranno riaprire. Lo dice il sindaco metropolitano Roberto Lagalla.

“La Protezione civile comunale, che ringrazio per l’impegno delle ultime 24 ore, continuerà a monitorare la situazione, restando sempre pronta a qualsiasi tipo di intervento in caso di peggioramento delle condizioni meteorologiche. Particolare attenzione verrà rivolta dai tecnici del Comune su parchi, ville e giardini pubblici e, solo se non emergeranno situazioni di pericolo, verranno riaperti”.

“Nel corso della giornata di oggi ho avuto modo di fare un sopralluogo in alcune aree, come Mondello e via Ugo La Malfa, dove si sono registrate le condizioni più critiche e tengo a ringraziare le squadre delle società partecipate di Rap e Amap, la polizia municipale e le associazioni di volontari che, insieme alla Protezione civile, hanno lavorato incessantemente per limitare il più possibile i disagi in questa situazione di emergenza”.

La Protezione civile regionale ha diffuso l’avviso di allerta meteo arancione per condi-meteo avverse valido dalle 16:00 di oggi e fino alle ore 24 di domani, martedì 16 maggio. Ci saranno precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su tutta l’isola, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.

Commenta