Lo schianto e la lotta in ospedale, muore una donna all’Ingrassia dopo 20 giorni di agonia

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Lo schianto e la lotta in ospedale, muore una donna all'Ingrassia dopo 20 giorni di agonia

Una donna di 75 anni è morta all’ospedale Ingrassia di Palermo dopo 20 giorni di agonia in seguito ai traumi riportati nel corso di un grave incidente stradale. Il sinistro era avvenuto il 25 aprile scorso in via Duca degli Abruzzi, a Palermo. Rita Lodi, 75 anni, questo il nome della signora morta in ospedale, si trovava nell’auto guidata dal marito di 80 anni. La vettura si era scontrata con una Fiat 500 alla cui guida c’era una 75enne.

Sia la moglie, sia il marito sono rimasti feriti ma erano le condizioni della donna che preoccupavano maggiormente a causa di un grave trauma toracico riportato nell’impatto tra le due automobili.

Il giorno dell’incidente, avvenuto nella zona della città dei ragazzi, i due coniugi sono stati soccorsi prima da alcuni passanti, poi dal 118 che li aveva trasportai in ospedale. Nonostante gli sforzi dei medici però per la donna non c’è stato nulla da fare e nelle ultime ore si è spenta ogni speranza.

Sull’incidente la polizia municipale di Palermo ha avviato le dovute indagini per risalire alla dinamica e alle eventuali responsabilità. Dopo il decesso è stato dato incarico al medico legale di effettuare l’ispezione cadaverica prima di restituire la salma alla famiglia per celebrare il funerale.

Commenta