Drammatico incendio a Misilmeri: donna salva ma muore il suo cane

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Drammatico incendio a Misilmeri: donna salva ma muore il suo cane

Misilmeri – Un incendio è divampato oggi pomeriggio all’interno di un’abitazione situata al piano rialzato di un edificio in via Val di Mazara, a Misilmeri. La donna, una sessantenne, si è resa conto delle fiamme quando il fumo ha iniziato a invadere l’appartamento in cui si trovava insieme al suo cane.

Per salvarsi, la donna è riuscita a raggiungere il balcone, dove è stata soccorsa dai vicini che l’hanno aiutata a mettersi in salvo. Purtroppo, per il suo fedele amico a quattro zampe non c’è stato nulla da fare.

Drammatico incendio a Misilmeri: donna salva ma muore il suo cane Drammatico incendio a Misilmeri: donna salva ma muore il suo cane

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno ricevuto le segnalazioni dei residenti allarmati dalle fiamme che uscivano dall’appartamento. Grazie all’operato delle squadre antincendio, il rogo è stato domato prima che potesse propagarsi ai piani superiori dell’edificio, che erano stati evacuati in tempo dagli inquilini.

Durante le operazioni di spegnimento, i vigili del fuoco hanno purtroppo ritrovato il corpo senza vita del cane. Fortunatamente, non sono stati riscontrati danni strutturali all’edificio.

“L’appartamento interessato dall’incendio – spiegano dal Comando dei Vigili del Fuoco – non potrà essere utilizzato e la donna sarà ospitata da alcuni parenti che vivono in zona”. Sono in corso alcune verifiche per valutare le cause dell’incendio.

Carabinieri e sanitari del 118 sono intervenuti sul luogo dell’evento per garantire la sicurezza e prestare soccorso. La donna, scampata al pericolo grazie all’intervento dei vicini e delle forze dell’ordine, dovrà fare i conti con la triste perdita del suo cane. Le indagini per stabilire l’origine dell’incendio sono ancora in corso

Commenta