Sbarca a Ustica con la droga: arrestato palermitano

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Sbarca a Ustica con la droga: arrestato palermitano

I Carabinieri della Stazione di Ustica (Palermo) hanno arrestato un 29enne, già noto alle forze dell’ordine, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Durante un controllo eseguito presso il porto, l’uomo, appena sbarcato dall’aliscafo proveniente da Palermo, è stato trovato in possesso di 3 panetti di hashish dal peso complessivo di 290 grammi abilmente occultati all’interno di un pacco di pannolini per bambini, e di una dose della medesima sostanza celata all’interno della propria scarpa.

La successiva perquisizione estesa all’abitazione dell’interessato ha permesso ai Carabinieri di rinvenire un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente.

La droga sequestrata è stata inviata al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Palermo per gli accertamenti di rito.

Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Palermo ha convalidato l’arresto del 29enne, disponendo a carico dello stesso l’obbligo di dimora nell’isola.

Prosegue senza sosta il quotidiano impegno dei Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti sia sulla terraferma che sulla costa usticese.

Commenta