Fermati un auto con droga e soldi, due arresti nel Palermitano

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Fermati un auto con droga e soldi, due arresti nel Palermitano

I Carabinieri della Compagnia di Carini hanno arrestato due giovani con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un servizio di controllo alla circolazione stradale sulla S.S. 113 è stata l’occasione per i militari che, insospettiti dall’atteggiamento dei due soggetti, notando un evidente stato di agitazione e non conoscendoli come abituali frequentatori della zona, hanno deciso di effettuare una perquisizione.

Gli uomini dell’Arma hanno così rinvenuto, abilmente occultati sul corpo di uno di loro circa 120 grammi di cocaina e 100 euro, nonché 1.100 euro in banconote di vario taglio, sul corpo dell’accompagnatore.
L’arresto dei due è stato convalidato dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Palermo, che ha disposto per entrambi l’applicazione della misura della custodia cautelare in carcere.

Il denaro è stato sequestrato come verosimile provento dell’attività illecita, così come la sostanza stupefacente che, previa campionatura, sarà sottoposta alle rituali analisi dal competente laboratorio del Comando Provinciale di Palermo.

Commenta