Dolore in Sicilia, chiede alla fidanzata di sposarlo in crociera e muore poche ore dopo

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Silvio Maistri muore improvvisamente dopo aver chiesto alla fidanzata di sposarlo in crociera

Anche la Sicilia, e l’Isola di Filicudi in particolare, coinvolte nella tragedia della crociera. Una proposta di matrimonio si è trasformata in tragedia per una coppia di Valmontone, in provincia di Roma. Silvio Maistri, 35 anni, è morto infatti poche ore dopo aver chiesto alla fidanzata Valentina di sposarlo, durante una crociera nel Mediterraneo. L’uomo, originario di Palestrina, faceva l’autotrasportatore e viveva a Valmontone insieme alla compagna e al loro figlio di 14 mesi.

Come è morto Silvio Maistri durante la crociera?

Davanti a tutti i passeggeri, Silvio aveva salito il palco della nave Msc per porre alla sua Valentina la fatidica domanda, porgendole un anello. Poche ore dopo, però, un malore improvviso lo ha strappato all’affetto dei suoi cari. Nonostante i tentativi disperati di rianimazione, il suo cuore ha smesso di battere mentre la nave rientrava in porto a Civitavecchia.

Come ha reagito l’isola di Filicudi alla notizia della morte di Silvio?

Secondo i familiari, i soccorsi sarebbero giunti in ritardo e non escludono di adire le vie legali contro la compagnia di navigazione, ritenuta responsabile del decesso. Una notizia che ha sconvolto anche l’isola di Filicudi, di cui i genitori di Valentina, Carlo Triolo e la moglie, sono originari. Nell’isola eoliana, infatti, la famiglia Triolo è molto conosciuta, essendo proprietaria dello storico saloon del paese, punto d’incontro per residenti e turisti.

Sui social, il gruppo “Tutti pazzi per Filicudi” ha espresso cordoglio e vicinanza alla famiglia colpita dal lutto: “Filicudi è vicina alla famiglia di Carlo Triolo e alla famiglia di questo ragazzo sfortunato, siamo sconvolti vicini al vostro dolore”, ha scritto una residente. Una vacanza da sogno si è trasformata in un incubo per Valentina, rimasta sola con un bimbo piccolo e il ricordo dell’uomo che aveva scelto come compagno di vita. La proposta di nozze più bella si è rivelata la più triste. Un destino crudele ha spezzato sul nascere il sogno d’amore di Silvio e Valentina.

Commenta