Botta di calore in Sicilia: arriva l’anticiclone africano, temperature fino a 30 gradi

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Botta di calore in Sicilia: arriva l’anticiclone africano, temperature fino a 30 gradi

Un vasto campo di alta pressione di origine nordafricana si sta espandendo dalla Penisola Iberica verso il Mediterraneo centrale e la Sicilia, dando il via a una fase di stabilità atmosferica e bel tempo. Secondo le previsioni di Lorenzo Bardellino, meteorologo di 3bmeteo.com, nei prossimi giorni l’Isola sarà interessata da tempo soleggiato e temperature in progressivo rialzo, con picchi fino a 29-30 gradi nel weekend.

A partire da venerdì l’anticiclone di matrice africana garantirà condizioni di prevalente stabilità atmosferica e cieli sereni o poco nuvolosi su tutta la Sicilia. Le temperature subiranno una sensibile impennata, soprattutto nelle zone interne e ioniche, dove sabato si potranno toccare massime di 28-29 gradi. Valori più contenuti lungo le coste, tra 22 e 26 gradi, influenzate dalle temperature ancora basse del mare.

Domenica il caldo si farà sentire anche a Palermo e Messina, dove si raggiungeranno rispettivamente 26 e 23 gradi. Più fresco ad Agrigento con massime non oltre i 25 gradi. L’ondata di calore non dovrebbe però durare a lungo: già da domenica correnti umide di origine atlantica riporteranno piogge e rovesci su gran parte della Sicilia, soprattutto nelle aree centro-orientali dell’Isola.

Le precipitazioni insisteranno anche durante la giornata di lunedì 1 maggio, festa dei lavoratori, causando un certo ridimensionamento delle temperature. L’anticiclone africano avrà quindi vita breve e, dopo aver riscaldato per un paio di giorni la Sicilia, lascerà di nuovo spazio alle perturbazioni in arrivo dall’Oceano Atlantico.

Il weekend quindi si preannuncia all’insegna del sole e di temperature primaverili su tutta l’Isola, ma l’ondata di calore non durerà e già domenica torneranno piogge e temporali a partire dai settori centro-orientali della Sicilia.

Commenta