Nuovo inferno sulla statale, un morto e tre feriti

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Nuovo inferno sulla statale, un morto e tre feriti

Tragedia sulla statale 124, nei pressi dello svincolo per l’autostrada Siracusa-Catania. Un uomo di 75 anni ha perso la vita in un incidente stradale che ha coinvolto due veicoli. Secondo una prima ricostruzione, l’auto guidata dalla vittima si è scontrata per cause ancora da chiarire con un altro mezzo a bordo del quale viaggiavano tre persone, rimaste ferite nell’impatto. I feriti sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I di Siracusa, ma i medici non hanno rilasciato informazioni sulle loro condizioni. L’anziano alla guida dell’altra vettura, invece, è deceduto sul colpo.

Tragedia sulla statale 124: cosa è accaduto?

Sul luogo dell’incidente, avvenuto lungo un tratto di strada particolarmente trafficato, sono intervenuti gli agenti della polizia stradale, i vigili del fuoco e le ambulanze del 118. La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta per omicidio stradale al fine di chiarire la dinamica e le responsabilità del sinistro.

Si tratta dell’ennesimo incidente mortale sulle strade siciliane, dove ogni anno si registrano numerose vittime della strada. Solo poche settimane fa, sempre nel Siracusano, un ragazzo di 25 anni ha perso la vita dopo essersi schiantato contro un albero mentre era alla guida della sua moto. La statale 124 in particolare è una delle arterie a più alto tasso di incidentalità dell’Isola, scenario frequente di scontri anche gravi che coinvolgono auto e mezzi pesanti.

Commenta