Fortissimo terremoto in Sicilia di magnitudo tra 4.4.e 4.9: evacuate strutture

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Fortissimo terremoto in Sicilia di magnitudo tra 4.4.e 4.9: evacuate strutture

Catania è stata scossa da un forte terremoto di magnitudo tra 4.4 e 4.9 alle ore 14:06 del 21 aprile 2023. L’epicentro è stato localizzato nella provincia di Catania, causando panico tra la popolazione locale. La scossa è avvertita in parte della Sicilia orientale.

Una stima definitiva della magnitudo arriverà dopo che l’istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia elaborerà i dati delle onde sismiche pervenute nelle strumentazioni.Epicentro posto a 17 chilometri di profondità. L’ipocentro è stato posto a 17 chilometri di profondità, a pochi chilometri al largo della costa della città siciliana.

Scossa di terremoto Catania 21 aprile

La scossa è stata avvertita anche in altre zone della regione siciliana e ha portato all’evacuazione del centro commerciale IKEA presente nella zona e di altri edifici. Diverse le segnalazioni già pubblicate sui più noti social. La scossa è stata avvertita chiaramente a Catania, in tutta la provincia etnea, a Messina ma anche nel Siracusano e nel Ragusano.

Al momento non ci sono notizie riguardo a danni o feriti, ma le autorità locali stanno monitorando la situazione.

Il terremoto ha colto di sorpresa molti cittadini che hanno avvertito la scossa. La Protezione Civile ha immediatamente avviato il protocollo di emergenza e numerose squadre di soccorso si sono mobilitate per verificare la situazione.

Ieri, 20 aprile, una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 è stata registrata, alle ore 2:53, dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, nel mare Jonio Meridionale, tra la Sicilia e la Calabria. L’evento è stato localizzato a una profondità di 40 chilometri. Poco prima, alle 01:31, sempre nella stessa zona, è stata registrata una scossa di magnitudo 2.1.

Commenta