In Sicilia c’è un Comune che ti dà 5.000 euro se ti trasferisci lì

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
In Sicilia c'è un Comune che ti dà 5.000 euro se ti trasferisci lì
Foto Filippo Piazza

Se ti trasferisci in questo comune ti pagano 5mila euro. Non uno scherzo ma una iniziativa vera e propria che serve a portare nuova linfa in uno dei comuni siciliani che si sta lentamente spopolando. Ecco di quale comune siciliano stiamo parlando.

Un contributo di 5 mila euro per chi si trasferisce. Accade a Petralia Soprana dove è arrivato l’avviso dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pietro Macaluso. Un avviso che nasce dalla disponibilità economica relativa alle somme rimanenti dal “Fondo di sostegno ai comuni marginali” per l’annualità 2021. Chi prenderà residenza a Petralia Soprana, quindi, riceverà ben 5 mila euro di contributo.

Le somme non spese sono state quindi destinate, come previsto dal bando, alla “concessione di contributi a favore di coloro che trasferiscono la propria residenza e dimora abituale nei comuni delle aree interne, a titolo di concorso per le spese di acquisto e di ristrutturazione di immobili da destinare ad abitazione principale del beneficiario nel limite di 5 mila euro a beneficiario”.

Possono fare richiesta tutte le persone fisiche o nuclei familiari che decidono di trasferire la residenza da altri Comuni nel territorio del comune di Petralia Soprana. Il contributo viene riconosciuto per acquisto di un immobile o per adeguamenti di impianti in un immobile di proprietà ubicato nel territorio di Petralia Soprana in cui sarà trasferita la residenza. Nello specifico, il sostegno, in forma di contributo in conto capitale, è concesso nella misura massima del 75% della spesa ammissibile, al netto di IVA fino ad un massimo di 5 mila euro. La richiesta va presentata al Comune entro il 10 maggio prossimo.

Commenta