Stanno per rubare in un appartamento, due palermitane e il palo arrestati

di Redazione Web
lettura in 1 minuti

Due donne ed un giovane di 37, 33 e 18 anni sono stati arrestati dal nucleo radiomobile dei Carabinieri di Palermo con l’accusa di tentato furto in abitazione e ricettazione. Le indagate sono state sorprese da un condomino mentre tentavano di forzare la porta d’ingresso di un appartamento nel quartiere Malaspina. Dopo un breve tentativo di fuga, sono state bloccate dai militari insieme al giovane che le attendeva a bordo di un’auto poco distante.

Durante la perquisizione del veicolo, sono stati trovati arnesi da scasso e la somma di oltre 900 euro, insieme a numerose banconote di valuta cinese. Il GIP di Palermo ha convalidato l’arresto e ha disposto la custodia cautelare in carcere per le due donne, mentre il giovane è stato sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Inoltre, i tre sono stati trovati in possesso di svariati oggetti che sarebbero stati rubati in un appartamento a Villabate. Le indagini dei Carabinieri proseguono per accertare eventuali altri furti commessi dal trio.

Commenta