Giusy Buscemi sarà Vanina Guarrasi nella nuova serie tv di Canale 5, le riprese a Catania

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Giusy Buscemi sarà Vanina Guarrasi nella nuova serie tv di Canale 5, le riprese a Catania

Ieri mattina, nella centrale piazza Mazzini a Catania, sono iniziate le riprese della nuova serie tv “Vanina Guarrasi”, prodotta da Palomar con il sostegno della Sicilia Film Commission. La serie, in onda nel 2024 su Canale 5, è basata sui romanzi di Cristina Cassar Scalia, editi da Einaudi, che raccontano le avventure della vicequestora Vanina Guarrasi, interpretata da Giusy Buscemi.

La trama segue le indagini di Vanina, un personaggio con un carattere distintivo, amante dei giubbotti di pelle, delle colazioni gustose e dei vecchi film italiani, e scettica nei confronti delle “catanesate”. La serie sarà composta da quattro episodi da 100 minuti ciascuno, ambientati nella città di Catania e nella provincia.

Le riprese, che dureranno 16 settimane, vedono la collaborazione del Comune di Catania, della sua Film Commission e della Città Metropolitana. Il cast è composto da 50 attori e oltre 1.000 tra figuranti, stuntmen e comparse, mentre la troupe fa leva su circa 70 professionisti del settore, in gran parte nati o residenti in Sicilia.

L’ultimo romanzo della serie, “Il re del gelato”, ha riscosso grande successo tra i lettori, raggiungendo la vetta delle classifiche. La produzione di “Vanina Guarrasi” mira a valorizzare Catania e il suo territorio, grazie anche alla sinergia con le istituzioni locali, gettando le basi per ulteriori collaborazioni che vedono il capoluogo etneo al centro dell’attenzione. La Palomar, casa di produzione coinvolta nel progetto, ha già ottenuto successi in precedenza con le serie televisive siciliane “Montalbano” e “Makari”, entrambe acclamate dalla critica e dal pubblico.

Commenta