Malore improvviso dopo visita in ospedale, muore l’assicuratore palermitano Maurizio La Rosa

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Malore improvviso dopo visita in ospedale, muore l'assicuratore palermitano Maurizio La Rosa

L’assicuratore palermitano, con sede in via Goethe, a pochi passi dal tribunale, Maurizio La Rosa, è improvvisamente morto all’età di 54 anni dopo un malore. A confermarlo il fratello Settimio, che sui social ha scritto un post semplice ma toccante: “Ciao Fratellino”.

L’uomo si sarebbe sentito male ieri, con dei dolori al petto, tipico sintomo di un possibile problema al cuore. La moglie e altri suoi familiari hanno insistito per portarlo al pronto soccorso per un controllo, offerta prima rifiutata ma poi, visto che i dolori erano persistenti e non accennavano a diminuire come intensità, è stato chiamato il 118 con unità coronarica, per gestire questo tipo di emergenze, che ha condotto La Rosa al più vicino pronto soccorso.

L’uomo così é stato trasportato in ospedale, dove secondo la ricostruzione, sarebbero stati effettuati tutti gli esami del caso, non riscontrando nessuna anomalia al cuore. Da qui la decisione di di metterlo. Una volta tornato a casa, però, dopo poco tempo, il malore fatale, un infarto fulminante e la morte nelle braccia del fratello.

Sconvolta la famiglia e anche tutti i suoi amici, che hanno ricordato il 54enne con moltissimi post sui social.

Commenta