Insegnante si getta dalla finestra di una scuola, è morto in ospedale

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Insegnante si getta dalla finestra di una scuola, è morto in ospedale

Un insegnante questa mattina si è buttato dalla finestra del terzo piano di un istituto scolastico. L’uomo era stato portato in ospedale in condizioni disperate. Non ce l’ha fatta.

Il docente che questa mattina si è lasciato cadere dalla finestra del terzo piano dell’istituto Ines Giganti Curella di Licata – M.C. – è deceduto in ospedale. Le ferite riportate in seguito la caduta sono risultate troppo gravi. Le sue condizioni erano apparse fin da subito critiche fino a peggiorare improvvisamente.

L’insegnante era stato ricoverato prima all’ospedale San Giacomo d’Altopasso e poi trasferito d’urgenza in elisoccorso al Cannizzaro di Catania. Qui è morto. Il professore pare soffrisse di disturbi e negli ultimi tempi era stato esonerato dall’insegnamento e applicato in biblioteca.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Licata che stanno ricostruendo l’esatta dinamica di quanto accaduto. Il docente si sarebbe lanciato dalla finestra davanti agli occhi atterriti di alcuni studenti.

Commenta