Dramma a Monreale, muore per malore e viene trovato morto dopo tre giorni

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Dramma a Monreale, muore per malore e viene trovato morto dopo tre giorni

Tragedia a Monreale questa mattina. È stato trovato un uomo morto all’interno del proprio appartamento da almeno tre giorni. A fare la triste scoperta sono state le squadre dei vigili del fuoco che sono entrate all’interno dello stabile che si trova in via della Repubblica 61, forzando l’ingresso, dopo che alcuni vicini non avevano più sue notizie da qualche giorno. La vittima è Michele Cottone, 56 anni.

I pompieri una volta entrati all’interno dell’appartamento hanno trovato l’uomo riverso sul letto, morto probabilmente da tre giorni. Il fatto che l’uomo si trovasse sul letto lascia presagire ad una morte sopravvenuta per cause naturali, forse a seguito di un malore dovuto ad alcune patologie cardiache di cui pare l’uomo soffrisse.

Sul posto sono anche arrivati i Carabinieri della stazione di Monreale e un’ambulanza del 118. Alla fine il medico legale ha restituito la salma ai familiari per la celebrazione dei funerali, non disponendo l’autopsia sul corpo dell’uomo.

Commenta