Da suora a naufraga, la siciliana Cristina Scuccia all’Isola dei Famosi

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Da suora a naufraga, la siciliana Cristina Scuccia all'Isola dei Famosi

Arriva il taglio definitivo con la vecchia vita per la siciliana suor Cristina, al secolo Cristina Scuccia. L’ex suora cantante si prepara a partecipare come concorrente della prossima edizione dell’Isola dei famosi su Canale 5. La 32enne ormai ex monaca partirà per l’Honduras a breve, per prendere parte al primo reality della sua vita.

Lo scorso novembre Scuccia aveva raccontato come fosse cambiata la sua vita in un’intervista a Verissimo sempre su Canale 5. Dopo il successo a The Voice nel 2013, la cantante aveva abbandonato gli abiti del’ordine delle Orsoline della Sacra Famiglia per trasferirsi in Spagna. Lontano dall’Italia, Scuccia cercava un nuovo inizio dove nessuno o quasi l’avesse già conosciuta come personaggio pubblico.

La decisione di togliersi il velo e indossare abiti civili è arrivata al culmine di un travagliato periodo passato in lockdown in convento. «Sono stati tre anni di travaglio interiore. Soprattutto durante il Covid questo malessere si è intensificato, tanto che ho chiesto aiuto a una professionista affinché mi desse una mano a fare chiarezza e a non sentirmi sbagliata. Quando alla fine ho preso la decisione definitiva, ero serena», aveva raccontato in un’intervista a TV Sorrisi e Canzoni. La cantante, che ora si mantiene come cameriera in Spagna, aveva preso i voti perpetui l’8 settembre 2019. «Il 2 novembre 2021, quando ho raggiunto mio papà in Sicilia perché stava male, è stato il giorno in cui sono uscita dal convento, l’ultimo in cui ho indossato gli abiti religiosi: una decisione meditata a lungo, anche con le suore e la congregazione».

Commenta