Dramma e lacrime a Monreale, muore assessore comunale

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Dramma e lacrime a Monreale, muore assessore comunale

Lutto a Monreale. Geppino Pupella, assessore comunale di Monreale, in provincia di Palermo, è morto dopo una lunga malattia. L’amministratore della città alle porte di Palermo aveva 75 anni e ricopriva importanti incarichi amministrativi, tra cui le deleghe di Attività produttive, Servizi Idrici e Interventi Manutentivi generali, Verde e Arredo Urbano e Servizi Cimiteriali.

In passato Geppino Pupella era stato un consigliere comunale e assessore fin dagli anni ’80, nonché vice sindaco della città normanna negli anni ’90. Pupella era un ingegnere elettronico e aveva lavorato alla Sip e alla Telecom, oltre a ricoprire altre importanti posizioni nella regione. Tante le iniziative intraprese per il bene della città di Monreale. Negli ultimi mesi si era dedicato alla sistemazione del cimitero comunale e all’illuminazione pubblica, partecipando anche a bandi per ottenere finanziamenti.

La sua morte ha suscitato dolore a Monreale e sono stati scritti numerosi messaggi di cordoglio sui social media in ricordo dell’assessore Geppino Pupella.

Commenta