Esplode bombola a Boccadifalco, notte di paura e un ferito

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Esplode bombola a Boccadifalco, notte di paura e un ferito

Un boato e la paura, numerosi residenti di via UmMberto Maddalena, a Palermo, sono stai svegliati nel cuore della notte a causa dell’esplosione avvenuta in uno stabile. A esplodere è stata una bombola del gas in un appartamento.
I vigili del fuoco sono immediatamente intervenuti in via Umberto Maddalena, nel quartiere Boccadifalco. Tra le persone evacuate c’è anche un ferito lieve, che ha riportato ferite dovute all’impatto della deflagrazione.

La deflagrazione ha causato danni anche nell’edificio vicino, motivo per cui sono state evacuate due palazzine, che ospitano 10 persone.

La polizia e i tecnici del Comune si sono recati sul posto per eseguire le verifiche del caso e per ricostruire la vicenda ma anche per capire quali sono i danni subiti dalle due palazzine. Secondo quanto ricostruito, l’esplosione potrebbe essere stata causata da una perdita di gas dalla bombola dell’appartamento, che si trovava al terzo piano di una delle due palazzine.

Sempre a Palermo questa notte un uomo è morto nell’incendio che è scoppiato nel suo appartamento in zona viale Strasburgo. Nonostante l’arrivo repentino dei vigili del fuoco, per l’uomo non c’era più nulla da fare. Anche in questo caso si stanno svolgendo le indagini per ricostruire meglio il dramma.

Commenta