Palermo, bimba di 20 mesi ricoverata dopo aver ingerito marijuana

Una bimba di 20 mesi è stata portata all'ospedale dei Bambini di Palermo dopo aver ingerito marijuana. La polizia ha avviato le indagini

Una bambina di 20 mesi è stata ricoverata all’ospedale dei Bambini di Palermo, dopo che avrebbe ingerito della droga. Il primo caso del 2023 dopo i numerosi casi simili avvenuti l scorso anno.

La polizia ha avviato subito delle indagini, compiendo delle perquisizioni presso la casa dei genitori della bimba. Padre e madre non sono riusciti a spiegare come la droga sia entrata in possesso della piccola. La sostanza che avrebbe ingerito la piccola sarebbe marijuana.

Secondo quanto dichiarato dall’ospedale, adesso la bimba sta ora meglio dopo le cure ricevute dai medici. Nel 2022 sono stati registrati ben 18 casi di bambini che sono finiti all’ospedale “Di Cristina” dopo aver ingerito droga.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale