Tragedia sulla Palermo-Messina, auto contro muro: due morti

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Tragedia sulla Palermo-Messina, auto contro muro: due morti

Un grave incidente autonomo si è verificato nel pomeriggio di oggi, intorno alle 15.15, lungo l’autostrada A20 Messina-Palermo. Un’auto Cupra Formentor si è schiantata contro un muro di contenimento, ribaltandosi.

Un impatto violentissimo. Le due persone che erano a bordo dell’automobile sono decedute. L’incidente è avvenuto al chilometro 16.900, subito dopo la galleria Telegrafo, nella direzione verso Palermo.

Forze dell’ordine sul posto per determinare le cause dell’incidente e per condurre le operazioni di soccorso, insieme alle squadre di sorveglianza di Autostrade Siciliane. Il traffico sulla strada è stato momentaneamente rallentato a causa dell’incidente.

Stanotte ancora una tragedia sulle strade in Sicilia. In un incidente stradale la notte scorsa lungo la Statale 120 nei pressi di Piedimonte Etneo hanno perso la vita due persone; madre e figlio di 40 e 20 anni.
Fatale lo scontro fra la loro auto e un’altra vettura all’altezza di contrada San Gerardo.

Le vittime, di Piedimonte Etneo, viaggiavano a bordo di una Fiat 600 che sarebbe entrata in collisione con una Golf. Alcuni automobilisti di passaggio hanno provato a soccorrere mamma e figlio, ma per il giovane alla guida non c’era già più nulla da fare. Il ventenne sarebbe morto sul colpo, mentre la madre, trasportata in ambulanza al Cannizzaro di Catania, è deceduta poco dopo l’arrivo in ospedale.

Ferito il conducente dell’altro veicolo, un ragazzo di 24 anni anche lui di Piedimonte Etneo. Sono intervenuti i vigili del fuoco, i sanitari del 118 e i carabinieri per verificare la dinamica dell’incidente.

Commenta