A Palermo volantino con “Gli amanti della mia ex moglie”, “Marito estraneo”: sporge querela

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
A Palermo volantino con "Gli amanti della mia ex moglie", "Marito estraneo": sporge querela

“Il mio assistito estraneo alla vicenda che lo vede, suo malgrado, protagonista”. Lo dice il legale Zelia Dionisio difensore di fiducia dell’uomo protagonista, suo malgrado, dice il legale, della vicenda riportata oggi dal Giornale di Sicilia legata ad alcuni manifesti apparsi in alcune vie di Palermo che ritraggono una donna è alcuni uomini. L’uomo rappresentato dal legale è il marito della donna rappresentata nel manifesto assieme alla foto di altri uomini.

Non riportiamo il nome nel rispetto della privacy. Secondo il legale l’articolo contiene “una narrazione degli accadimenti contraria a verità e affermazioni gravemente lesive dell’onore e della dignità dello stesso e della sua famiglia”.

Sempre secondo l’avvocato, il marito sarebbe “estraneo alla vicenda che lo vede, suo malgrado, protagonista; il medesimo non ha redatto, né, tantomeno, diffuso il volantino oggetto dell’articolo. È , invero, venuto a conoscenza della diffusione del manifesto di cui in narrativa, in data 29 gennaio 2023, provvedeva a sporgere formale querela contro ignoti”.

Il caso è stato raccontato oggi dal Giornale di Sicilia. In testa al manifesto le foto di una donna e di un uomo, probabilmente ex coniugi, e sotto le immagini di 15 uomini con l’indicazione degli anni in cui si sarebbero verificati i presunti tradimenti. Come abbiamo scritto, non è chiaro chi sia l’autore dell’iniziativa. Ma è quasi certo che alcuni dei protagonisti finiti con le loro foto nel volantino sporgeranno querela. Tra l’altro il volantino gira anche su alcune chat Whatsapp. Adesso il marito si tira fuori e anzi, ha già presentato denuncia.

Commenta