Semina il panico alla Stazione Centrale, maliano fermato col teaser

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Semina il panico alla Stazione Centrale, maliano fermato col teaser

La Polizia Ferroviaria ha arrestato recentemente un trentenne del Mali alla stazione centrale di Palermo. L’uomo, in un evidente stato di agitazione, aveva causato danni ingenti spaccando il vetro di un treno con un estintore, lanciandone altri due sui binari e aggredendo gli agenti con un quarto estintore, oltre a calci e pugni.

È stato necessario l’uso del teaser per fermarlo e durante la procedura d’identificazione ha nuovamente ferito lievemente un agente. L’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato accusato di resistenza a pubblico ufficiale, blocco ferroviario, danneggiamento aggravato e lesioni personali.

Commenta