Messina Denaro sorride nella prima ora d’aria di carcere duro

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Messina Denaro sorride nella prima ora d'aria di carcere duro

Matteo Messina Denaro ha già fatto la sua prima ora d’aria ed era sorridente, un comportamento non certo di chi sa che passerà il resto della propria vita al 41 bis, il carcere duro.

Fonti informate riferiscono che Matteo Messina Denaro, detenuto nel penitenziario di massima sicurezza de L’Aquila, si sarebbe già organizzato la cella ed è molto attivo, mostrando un comportamento sorridente con il personale del carcere. Secondo quanto trapela da indiscrezioni che aggiungono: «il suo sarebbe un comportamento anomalo rispetto a come si comportano di solito i detenuti al 41 bis».

Inoltre, si apprende che le sedute di chemioterapia potrebbero essere effettuate in massima sicurezza in una struttura all’esterno del carcere.

Commenta