Spento dopo 4 giorni l’incendio sulla nave Superba, danni per milioni di euro

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Spento dopo 4 giorni l'incendio sulla nave Superba, danni per milioni di euro

La situazione sembra essere sotto controllo al porto di Palermo in seguito all’incendio sul traghetto La Superba di Grandi Navi Veloci. La nave talvolta si inclina per il peso dell’acqua che vi è all’interno ma l’incendio è stato spento come assicura la compagnia Gnv. Le squadre dei vigili del fuoco sono riuscite a circoscrivere le fiamme e a passare al piano superiore del natante. Adesso la situazione è sotto controllo e si sta procedendo con la rimozione dell’acqua all’interno della nave.

Danni ingenti per la compagnia Gnv

Adesso comincia anche la conta dei danni per la compagnia Gnv che sarà di diverse decine di milioni di euro. Bisognerà fare i conti con il pesantissimo danneggiamento della nave e i risarcimenti ai passeggeri. Non si ha una reale stima al momento di quando le fiamme saranno del tutto spente.  L’incendio, probabilmente innescato da uno dei mezzi nel garage, ha causato danni ingenti alla nave e ai mezzi all’interno.

Danni da accertare

I pompieri hanno visto che nella nave c’è un metro d’acqua, le auto e i mezzi all’interno sono danneggiati. Alcuni mezzi sono finiti su altre vetture. I pompieri ancora non sono riusciti a raggiungere la prua perché la temperatura è elevata. Di tanto in tanto la nave si inclina in quanto si alza il livello dell’acqua all’interno. Anche sotto questo aspetto i pompieri stanno lavorando con le idrovore per tirare fuori quanta più acqua possibile.

Commenta