Palermo piange la perdita di Giuseppe in un tragico incidente stradale

di Redazione Web
lettura in 1 minuti

Palermo piange l’ennesima vittima della strada. Due giorni fa, sulla A29 Palermo-Mazara del Vallo, alle porte della città, si è verificato Uil tragico incidente stradale che ha causato la morte di Giuseppe Rizzo, 55 anni. La sua utilitaria è stata investita da un camioncino di un supermercato. Familiari e amici sono sconvolti per la perdita di una persona così amata e stimata.

L’incidente si è verificato poco dopo l’alba all’altezza del Leroy Merlin, sulla A29. Giuseppe Rizzo è rimasto incastrato all’interno dell’abitacolo della sua macchina e non è stato in grado di uscire. I vigili del fuoco sono intervenuti per estrarlo dall’auto e soccorrerlo, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Amici e è sotto shock per questa tragica perdita. Giuseppe Rizzo era una persona meravigliosa, descritta come “un compagno di classe, un cugino e un amico sempre sorridente. Era una persona amorevole e generosa, che donava amore senza chiedere nulla in cambio”.

In questo momento di dolore, le condoglianze vanno alla famiglia e agli amici di Giuseppe Rizzo, che rimarrà sempre nei loro cuori.

Commenta