Quattro palermitani su Panda rubata intercettala dalla Polizia, un arresto

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Quattro palermitani su Panda rubata intercettala dalla Polizia, un arresto

La polizia di Stato ha intercettato una Fiat Panda rubata nelle vicinanze di Piazza Scaffa, a Palermo. Il conducente, alla vista della pattuglia, ha tentato di fuggire a tutta velocità in direzione di via Brancaccio, ma gli agenti sono riusciti a intercettarlo. Durante la fuga, i quattro occupanti dell’auto sono scesi dalla vettura e tre di loro sono riusciti a scappare, mentre il quarto è stato bloccato e denunciato.

Auto recuperata e restituita alla proprietaria

Secondo quanto è stato ricostruito in seguito, l’auto, una Fiat Panda, era stata rubata e la proprietaria aveva già denunciato il furto. Gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale stavano effettuando un servizio di controllo del territorio quando hanno notato la macchina sospetta. Dopo aver attivato la sirena e i lampeggianti, si sono lanciati in un inseguimento che è durato solo pochi minuti. Il conducente, sentendosi ormai alle strette, ha deciso di fermare la marcia, dall’auto quindi sono scesi in quattro. In tre sono riusciti a fuggire, il quarto invece è stato bloccato e portato in questura per accertamenti. La Fiat Panda è stata restituita alla proprietaria.

Indagini in corso per identificare i complici

Intanto gli investigatori stanno analizzando le immagini riprese da alcune telecamere di videosorveglianza per cercare d’identificare gli altri tre complici. La polizia sta lavorando per risalire all’identità dei fuggitivi.

Commenta