Terrore in Sicilia, uomo taglia gola a passante

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Terrore in Sicilia, uomo taglia gola a passante

Ubriaco taglia gola a un passante che per fortuna è stato salvato dai medici che lo hanno assistito. Il responsabile è stato arrestato.

In particolare, i carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno fermato il presunto responsabile di una violenta aggressione avvenuta il 2 gennaio a Lipari, vicino a una pizzeria.

Secondo quanto ricostruito dai militari, l’uomo, ubriaco, dopo un’animata discussione, ha chiesto a un passante 50 euro e l’ha colpito al collo con un bottiglia di vetro recidendogli la giugulare. Trasportata da un passante all’ospedale di Lipari, la vittima è stata salvata.

I carabinieri della Stazione di Lipari, dopo aver raccolto le prime informazioni da testimoni, anche grazie alle immagini degli impianti di video sorveglianza sono risaliti all’aggressore.

Commenta