statistiche accessi

Tentato omicidio a colpi di fucile, 37enne lotta tra la vita e la morte al Civico

L’uomo sarebbe stato colpito da un colpo di fucile, nel corso della notte è stato trasferito all'ospedale Civico di Palermo

Tentato omicidio in Sicilia. Grave un uomo di 37 anni di Canicattì, nell’Agrigentino, ricoverato all’ospedale “Barone Lombardo” in seguito a una ferita d’arma da fuoco. L’uomo sarebbe stato colpito da un colpo di fucile. L’uomo è giunto in ospedale nella serata di ieri e nel corso della notte è stato sottoposto a un intervento chirurgico.

Nelle ore successive i medici hanno disposto il trasferimento, in elisoccorso, al Civico di Palermo. Il 37enne al momento è ricoverato in Terapia intensiva e sarebbe ancora in pericolo di vita tanto che i medici so sono riservati la prognosi.

Le indagini sono state affidate ai Carabinieri della compagnia della cittadina agrigentina. La Procura di Agrigento, subito avvertita, ha aperto un fascicolo d’inchiesta. I militari dell’Arma stanno cercando di mettere subito dei punti fermi e fare chiarezza anche sulle motivazioni che hanno portato a quello che è stato, di fatto, un tentato omicidio.

Rispondi