statistiche accessi

Semplici trucchi per piazzare le prime scommesse sportive

Volete scommettere sullo sport online, ma non sapete da dove cominciare? Nel 2022 non c’è nulla di difficile nel piazzare scommesse sportive. Scegliete un bookmaker affidabile, registratevi e verificate la vostra identità, armatevi di questi consigli e partite!

Allocazione del proprio bankroll

Piazzare scommesse sportive è rischioso, e quindi il banco di gioco dovrebbe essere destinato solo al denaro che non si ha paura di perdere in caso di fallimento.

È importante capire che le scommesse sportive sono un passatempo regolare per il quale sono disposti a spendere i loro soldi senza chiedere nulla di tangibile in cambio. È come andare al cinema o visitare le giostre, quando una persona spende denaro e riceve in cambio solo emozioni.

Non si può essere sicuri al 100%

Non esistono scommesse vincenti al 100% in natura, né esiste la certezza al 100% del risultato della partita!

La certezza del 90-95% dell’esito di una partita è la massima probabilità. Il 100% non potrà mai esserlo! Se questo pensiero aleggia nella vostra testa, dovete fare tutto il possibile per farlo sparire. Trovate i prerequisiti per cui un tale risultato non può accadere. Trovate il punto debole, che c’è sempre!

Attenzione alle condizioni meteorologiche

Non siate pigri e informatevi sulle condizioni meteorologiche previste per il giorno della partita. Nel calcio, ad esempio, questo aspetto riveste un ruolo importante: conoscendo le condizioni meteorologiche, si può prevedere che entrambe le squadre giocheranno con una certa approssimazione.

La neve o la pioggia sono un vantaggio nella tattica difensiva: in queste condizioni è molto più facile distruggere che attaccare. Pertanto, il risultato di un pareggio, quando uno degli avversari gioca per non perdere, è molto probabile!

Molte volte, non conoscendo le condizioni meteorologiche, si sono perse probabili scommesse sportive. La pioggia o la neve dovrebbero essere una sorpresa per chiunque, ma non per voi! Se qualcosa lascia intendere che il tempo cambierà in peggio, la cosa migliore da fare è fare marcia indietro piuttosto che affidarsi alla Fortuna.

Studiare gli avversari

Ottenete informazioni dettagliate dai mulini dei vostri due avversari. Squalifiche, assenze e infortuni vi aiuteranno a prevedere il risultato nel modo più accurato possibile e a scommettere correttamente i vostri soldi!

Se un centrocampista o un difensore di supporto è sospeso o infortunato, questo indica già i possibili problemi della difesa e i potenziali gol mancati.

Se l’attaccante principale o il capitano della squadra è sospeso o infortunato, si tratta di capire se i giocatori saranno in grado di segnare, quali cambiamenti tattici apportare e se saranno in grado di attuare lo standard che li porterà in vantaggio.

Tuttavia, se l’esecutore principale degli standard è stato infortunato o squalificato, può anche far riflettere.

Pertanto, cercate di studiare le condizioni future dei giocatori della formazione nel massimo dettaglio.

Giocare sul campo di qualcun altro

Non si dovrebbero piazzare scommesse sportive su una vittoria secca del club, che viaggia per giocare sul campo di qualcun altro.

Una delle sconfitte più comuni è quella in cui la squadra favorita si reca da una squadra sfavorita e finisce per portare a casa un punto. I giocatori della squadra più forte spesso non riescono a prendere sul serio la squadra sfavorita e, a loro volta, vogliono spremere il massimo per avvicinarsi ancora di più alla capolista.

La situazione più comune si verifica quando un club della parte alta della classifica gioca una partita in trasferta, segna una volta e cerca di finire la partita senza giocare o sprecare energie, e l’avversario sfrutta questa debolezza e segna proprio alla fine.

Non cercare di riconquistare

Se le scommesse sportive non funzionano, non cercate subito di recuperare i soldi. Fate una pausa. Poi continuate a giocare con gli stessi importi di prima. Il tentativo di rivincita immediata porterà a delle perdite perché è associato a un aumento della posta in gioco e delle emozioni.

 

 

 

Rispondi