Superfood: sfatiamo alcuni falsi miti

Ebbene oggi è il momento di sfatare alcuni falsi miti su quello che sono i superfood. Aspetta, però, prima cerchiamo di comprendere cosa sono. Si parla di supefood quando ci si riferisce a degli alimenti al cui interno sono presenti amminoacidi essenziali, vitamine e minerali, indispensabili per il benessere del corpo e della mente. Proprio questa loro particolarità ha fatto in modo che tali elementi venissero inseriti in una serie di integratori alimentari specifici.

Lo sa bene chi conosce ed utilizza come gli integratori Deravis, al cui interno sono present spesso dei superfood, in quando in grado di offrire un effetto veloce e duraturo nel tempo. Ma come spesso succede sono molte le leggende che si sono susseguite su tali elementi, ma allora cerchiamo di comprendere dove sia la verità e la bugia.

Conosciamo i superfood immancabili

Ci sono alcuni super alimenti che proprio non dovrebbero mancare all’interno delle dispense di ogni famiglia che pensa al proprio benessere fisico e mentale. Alcuni esempio di prodotti da aggiungere alla prossima lista della spesa sono: lo yogurt, ricco di probiotici e previstici che permettono di prendersi cura sia del sistema immunitario che di quello gastointestinale.

Le crucifere, come i broccoli e i cavolfiori con proprietà antitumorali, molto nota l’alga spirulina, utilizzata negli integratori Deravis, ricca si vitamine, amminoacidi, proteine e acidi grassi, essa permette di contrastare gli alti livelli di colesterolo. Da non dimenticare poi la melagrana ricca di vitamina C e A oltre che a potassio e fosforo, le fave di cacao con i suoi flavonoidi che evitano l’invecchiamento cellulare dovuto ai radicali liberi, gli spinaci, riserve di ferro. La quinoa che rientra in quelli che sono noti come pseudo cereali pur essendo ricca di proteine, spezie, come la curcuma e lo zenzero per le loro proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, l’avocado, frutto esotico ricco di acidi grassi. Infine l’olio extra vergine di oliva ottimo sia per il benessere dell’intestino che della pelle e delle unghie.

Non sono prodotti miracolosi

Quindi, questi sono i superfood più conosciuti e di cui è stata provata la reale efficacia, ma quanti falsi miti si sono alternati su di essi? Si specifica che non sono stati condotti studi scientifici mirati, quindi alcune delle sicurezze che si hanno a riguardo sono date dall’osservazione degli effetti benefici ottenuti dal loro consumo.

Non ti tratta ovviamente prodotti miracolosi, infatti essi sono dei validi alleati del benessere nella misura in cui li si abbinano a una dieta sana ed equilibrata, con l’apporto di tutto ciò di cui il corpo ha bisogno. Immancabile poi lo sport o comunque un attività fisica che permette all’onanismo di restare comunque attivo per tutta la sua vita.

Inoltre è importante che i superfood vengano assunti nella misura corretta, senza nessuna esagerazione. In alcuni casi potrebbe essere utile lasciarsi aiutare da uno specialista del settore che sia in grado di offrire dei validi consigli mirati, con l’indicazione anche dei quantitativi di prodotto da assumere nell’arco della giornata e soprattutto come integrarli all’interno di una vita che sia sana ed equilibrata.

Rispondi