statistiche accessi

Passeggero non vuole spegnere cellulare e viene buttato fuori, volo Palermo-Malpensa in ritardo

L’aereo era già pronto al decollo sulla pista, ma è dovuto rientrare al parcheggio a causa di alcuni dissidi creati da due persone, madre e figlio, con le hostess.

Trambusto stamattina sul volo Palermo-Malpensa delle ore 9:50, orario che è slittato a causa di comportamenti che hanno indisposto le hostess e hanno costretto a rimandare la partenza. È successo su un volo della compagnia EasyJet. L’aereo era già pronto al decollo sulla pista, ma è dovuto rientrare al parcheggio a causa di alcuni dissidi creati da due persone, madre e figlio, con le hostess.

Secondo quanto si apprende, la causa è stato il rifiuto da parte di un ragazzo di spegnere il suo cellulare prima del decollo. Alle hostess i due hanno risposto in modo molto sgarbato, cosa che ha portato il comandante a intervenire. La situazione si complicava, così il comandante ha deciso di chiamare a bordo la polizia di frontiera.

Gli agenti sono saliti sull’aereo, hanno prelevato i due soggetti e li hanno condotti nei loro uffici. L’aereo è poi partito, ma con un forte ritardo.

Rispondi