Tenta di violentare una ragazza all’ingresso di casa, ricercato nel Palermitano

Sono in corso le ricerche a Capaci, in provincia di Palermo, di un uomo che avrebbe cercato di violentare in pieno giorno una giovane all’interno di un palazzo, mentre stava rientrando a casa. La ragazza avrebbe reagito e l’aggressore, sui 50 anni, sarebbe fuggito. La giovane ha presentato denuncia ai carabinieri.

Sono stati veri e propri momenti di paura per la donna nel corso della giornata di ieri, in pieno giorno all’interno di un condominio. Un uomo di circa 50 anni avrebbe cercato di violentarla all’ingresso dell’abitazione della vittima che ha iniziato a urlare a tal punto da costringere l’aggressore ad una precipitosa fuga.

La donna, nonostante il forte stato di shock, è riuscita a denunciare tutto ai carabinieri che hanno avviato le indagini e stanno cercando di dare un nome e un cognome all’aggressore. I militari, in particolare, stanno cercando di analizzare alcune immagini di videosorveglianza poste nelle vicinanze che avrebbero potuto immortalare il volto del presunto aggressore. Intanto nel comune in provincia di Palermo aumenta la paura visto che non è la prima volta che vengono segnalati episodi del genere.

Rispondi