statistiche accessi

Trova compagna e amante a letto e ubriachi, scoppia la rissa

Il tradimento e la rissa dopo che un uomo ha sorpreso la compagna con un altro uomo, entrambi erano ubriachi

Tradimento con rissa sfiorata ad Alcamo. Un uomo rientra a casa e trova la propria moglie ubriaca con un altro uomo. Solo l’intervento repentino dei Carabinieri ha evitato il peggio.

La moglie brilla e un altro uomo a letto. Questa la scena che si è trovato di fronte un alcamese. Dopo essere entrato in casa, ha sorpreso la propria compagna con un altro uomo, entrambi erano ubriachi. Ovviamente il marito non l’ha presa bene e la situazione si è fatta subito tesa, si è rischiato davvero che potesse scoppiare una rissa. L’intervento dei carabinieri ha riportato la calma prima che la situazione degenerasse.

I carabinieri della compagnia di Alcamo sono stati chiamati ad intervenire. Ed a sollecitare il loro intervento è stato lo stesso uomo che aveva trovato la poco gradita sorpresa al rientro a casa. I militari hanno ricostruito i fatti sentendo le versione fornite dai tre che in qualche modo combaciavano.

L’uomo che ha chiesto l’intervento era rientrato a casa ed aveva trovato la moglie insieme ad un connazionale “in stato di alterazione psicofisica”. La tempestività dell’intervento ha fatto sì che la situazione non degenerasse. Riportati tutti alla calma, non avendo nessuno bisogno dell’intervento dei sanitari, i militari hanno identificato i tre protagonisti della vicenda, senza adottare alcun provvedimento.

Rispondi