Infarto fulminante in auto, morto pasticcere palermitano di 35 anni

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Infarto fulminante in auto, morto pasticcere palermitano di 35 anni

Un infarto fulminante ha stroncato un ragazzo di 35 anni palermitano. Il giovane è stato trovato senza vita all’interno della propria auto a Marsala.

Giovanni La Barbera, stimato pasticcere, sarebbe stato uccido da un malore che non gli ha dato scampo. A lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti, che hanno notato l’auto parcheggiata ai bordi di una strada di Marsala assai trafficata.

L’uomo era entrato in un bar per bere un caffè, poi si è sentito male. E’ stato soccorso dai presenti che però non hanno potuto fare nulla. Poco dopo è intervenuto il medico legale per i rilevamenti del caso e per constatare il decesso dell’uomo.

La Barbera, di origine palermitana, era sposato con una donna di Marsala. Lascia la moglie e tre bambini.

Commenta