Nuova scossa di terremoto a Palermo, trema di nuovo la terra

Nel dettaglio, il terremoto di magnitudo ML 2.2 è avvenuto al largo di Palermo

Un nuova scossa di terremoto è stata registrata questa mattina nel Palermitano dagli strumenti per Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Il terremoto del 12 ottobre a Palermo

Nel dettaglio, il terremoto di magnitudo ML 2.2 è avvenuto nella zona della Costa Siciliana centro settentrionale, al largo del mare di Palermo, il 12 ottobre 2022 alle 06:41:22, ora italiana. Il terremoto è stato localizzato ad una profondità di 2 km dalla Sala Sismica INGV-Roma.

La scossa non avrebbe causato danni a persone o cose ma sarebbe stata avvertita negli appartamenti dei palazzi più alti.

Una scossa anche nel Messinese

Circa mezz’ora dopo, la Sala Sismica Ingv di Roma ha registrato una seconda scossa in Sicilia, questa volta a una 20 di km dalla costa messinese. Anche in questo caso il sisma ha avuto un’intensità di magnitudo 2.2 ed è stata registrata a una profondità di 121 km.

Il terremoto a Monreale

Un’altra lieve scossa di terremoto era avvenuta nella serata del 9 ottobre a Monreale. La scossa è stata avvertita dalla popolazione di alcuni rioni di Palermo. In particolare, il terremoto è stato localizzato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia tra il Comune di Monreale e il Comune di Palermo, nella zona tra Boccadifalco e San Martino delle Scale. Secondo l’Ingv il sisma ha avuto magnitudo “ML 2.5 si è registrato nella zona di Monreale ad una profondità 9 km”.

Rispondi