The news is by your side.

Ruba in azienda di Villabate, Carabinieri di Misilmeri lo arrestano con mani nel sacco

Fermato un giovane di 26 anni sorpreso a rubare in un’azienda di surgelati, un altro arresto a Palermo

0

Scattano due arresti in provincia di Palermo da parte dei carabinieri nei confronti di due uomini sorpresi a commettere furti.

In particolare, i militari hanno fermato in flagranza di reato a Villabate un giovane di 26 anni sorpreso a rubare in un’azienda di surgelati. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il giovane aveva prelevato dai mezzi parcheggiati circa 40 litri di carburante e decine di confezioni di tonno in scatola.

Ad arrestarlo sono stati i carabinieri della compagnia di Misilmeri che sono entrati nei locali dell’azienda e hanno trovato il malvivente che è stato bloccato e arrestato.

A Palermo i militari hanno fermato inoltre un uomo di 35 anni che ha rubato caschi e oggetti trovati dentro i bauletti delle moto parcheggiate in via Pignatelli Aragona. Anche lui è stato sorpreso in flagranza mentre ha aperto uno dei porta oggetti degli scooter.

Rispondi