Incidente mortale all’imbocco della Palermo-Catania, muore 38enne

La moto pare sia sbandata perché l’uomo alla guida avrebbe perso il controllo e s’è schiantata contro un guard rail

Un altro incidente mortale spezza la vita di un uomo. Un uomo di 38 anni è morto in un incidente mortale in scooter, sull’Asse attrezzato di Catania. Lo scontro è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì, alle 2:30, quando la vittima, Salvatore Fagone, stava percorrendo l’arteria stradale in direzione Librino.

Ancora in corso di accertamento le cause dell’incidente. Per cause ancora in corso di accertamento da parte della sezione Infortunistica della polizia locale – una cui pattuglia è intervenuta sul posto – la moto pare sia sbandata perché l’uomo alla guida avrebbe perso il controllo e s’è schiantata contro un guard rail. Il centauro, Salvatore Fagone, 38 anni, è morto poco dopo l’impatto.

Gli operatori dell’ambulanza del 118 infatti, giunti tempestivamente sul posto, lo hanno trovato già senza vita. Un’altra ambulanza ha soccorso la donna che viaggiava con lui e l’ha trasportata al pronto soccorso del Policlinico, dove è stata presa in carico da medici e infermieri della struttura. Ma dopo tutti gli accertamenti del caso e le cure di cui necessitava, la giovane per fortuna è stata dimessa.I vigili urbani hanno trasmesso tutto quanto in loro possesso alla Procura, che sull’incidente ha aperto un fascicolo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.