Grave incidente a Palermo, morto un cavallo

Il povero cavallo a causa dello scontro con l'auto ha prima perso una zampa, poi si è accasciato

Grave incidente questo pomeriggio a Palermo in via Messina Marine. A perdere la vita un cavallo che sarebbe fuggito dal porticciolo della Bandita.

L’animale, imbizzarrito, avrebbe iniziato una folle corsa prima lungo la spiaggia e poi verso la strada poi l’impatto fatale contro un’auto su cui c’erano una donna è una bambina. Entrambe erano sotto shock.

Il povero cavallo a causa dello scontro con l’auto ha prima perso una zampa, poi si è accasciato ed è morto. Qualcuno lo ha coperto con lenzuolo.

Il 118 ha soccorso mamma e figlia per fortuna rimaste illese. Sul posto la polizia municipale per i rilievi del caso.

Sembrerebbe che il padrone volesse lavare il cavallo in mare. Lo avrebbe dunque tirato dalla cinghia per farlo entrare in acqua, trovando la resistenza dell’animale. A quel punto il cavallo si sarebbe imbizzarrito, riuscendo a strappare dalle mani dell’uomo la corda con cui era tenuto, scappando verso la strada e finendo la sua corsa contro l’auto.

I commenti sono chiusi.