Nuota, si accascia e muore, dramma a Pantelleria

La vittima è una turista di origine tedesche che a Pantelleria è proprietaria di alcuni immobili

Tragedia a Pantelleria dove una donna è morta in mare mentre faceva una nuotata. A stroncare la donna sarebbe stato un arresto cardiaco.

La vittima è una turista di origine tedesche che a Pantelleria è proprietaria di alcuni immobili. La donna, secondo quanto ricostruito, è morta mentre faceva il bagno nelle acque di Cala Gadir. La donna sarebbe stata colta da malore mentre nuotava e non ha avuto scampo.

Dopo che è scattato l’allarme, sono intervenuti i militari della Guardia costiera e una ambulanza del 118. Per la turista, però, ormai non c’era più niente da fare.

Un’altra tragedia simile si è consumata a Cinisi, nel Palermitano. Domenica Basile di 88 anni è morta questa mattina dopo che si è sentita male in mare e non dava segni di vita. Era rimasta in mare con la faccia in giù sempre nello stesso punto. Una parente che si trovava in spiaggia ha chiamato aiuto. Purtroppo però, nonostante i tentativi di rianimazione, la donna non ce l’ha fatta.

I commenti sono chiusi.