Furto in stazione di servizio a Misilmeri, indagano i Carabinieri

Tabacchi e Gratta e vinci l'oggetto del desiderio di alcuni ignoti, un tentato colpo a Ciaculli e uno riuscito a Portella di Mare

Da Palermo a Misilmeri è allarme rapine nelle stazioni di servizio e tabacchi. Tabacchi e tagliandi “gratta e vinci” oggetto dei colpi.

Un primo colpo era stato tentato in una tabaccheria nel quartiere di palermitano di Ciaculli. I responsabili hanno prima danneggiato le telecamere di videosorveglianza e poi hanno forzato la saracinesca. Non riuscendovi però sono fuggiti.

Nel corso della notte un altro colpo, quasta volta a Misilmeri nella frazione di Portella di Mare. In un distributore i malviventi sono riusciti ad entrare nel bar della stazione di servizio a Portella di Mare e si sono portati via anche qui stecche di sigarette e “gratta e vinci”. Per entrambi i furti indagano i carabinieri a cui è stata sporta denuncia dai rispettivi titolari.

I commenti sono chiusi.