Per National Geographic il paradiso è in Sicilia, ecco le spiagge più belle d’Italia

La spiaggia di Capo Peloro, è stata definita la “migliore per i panorami“

Secondo National Geographic in Sicilia ci sono le spiagge tra le più belle d’Italia. Una classifica particolare, che premia le località italiane che hanno i fondali più belli e attrattivi, veri e propri paradisi terrestri da visitare almeno una volta nella vita.

Così il canale che si occupa di divulgazione scientifica e non solo, premia la Sicilia e Messina visto che classifica la spiaggia di Capo Peloro come la “migliore spiaggia per panorami”. Nella lista però ci sono anche altre spiagge siciliane che in questi anni sono riusciti a costruirsi una celebrità invidiabile. Sono l’Isola dei Conigli a Lampedusa e Cala Rossa a Favignana le altre due siciliane tra le prime 12, mentre quella di Baia di Riaci in Calabria viene definita quella con il fondale più bello.

La spiaggia di Capo Peloro, è stata definita la “migliore per i panorami“. “Separando la Sicilia dall’Italia continentale, lo splendido Stretto di Messina è un luogo leggendario”, si legge. “All’estremità nord-orientale della Sicilia, Capo Peloro si trova nel punto in cui i mari Ionio e Tirreno vorticano l’uno nell’altro”, continua la testata. “La spiaggia, una riserva naturale, è un’ampia e piatta distesa di sabbia, che si dispiega sotto un gigantesco traliccio elettrico, che un tempo era il più alto del mondo”.

La classifica completa del National Geographic

1 Capo Peloro, Sicilia
2 Baia di Riaci, Calabria
3 Marina di Alberese, Toscana
4 Pescoluse, Puglia
5 Cala Rossa, Sicilia
6 Santa Maria di Castellabate, Campania
7 Spiaggia dei Conigli, Sicilia
8 Spiaggia delle due sorelle, Marche
9 Viareggio, Toscana
10 Maronti, Campania
11 Punta Aderci, Abruzzo
12 Riccione, Emilia-Romagna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.