Musica ad alto volume in auto, sequestri e sanzioni a Misilmeri

Sono anche stati sequestrati, per la successiva confisca 7 mezzi tra auto e scooter di grossa cilindrata privi di assicurazione

I Carabinieri della Compagnia di Misilmeri, per consentire un’estate all’insegna del sano divertimento, già dal mese di luglio, stanno effettuando servizi straordinari di controllo del territorio, con particolare attenzione ai luoghi di maggior aggregazione di persone in orari serali e notturni.

Nel corso dei controlli alla circolazione stradale, sono stati sequestrati, per la successiva confisca 7 mezzi tra auto e scooter di grossa cilindrata privi di assicurazione, alla cui guida vi erano persone sprovviste di patente poiché mai conseguita, ed elevate contravvenzioni per oltre 40 mila euro.

Particolare attenzione è stata posta al fenomeno della musica ad alto volume proveniente da impianti di amplificazione installati a bordo delle autovetture: sono state deferite all’Autorità Giudiziaria 7 persone e gli impianti installati nei veicoli. per un valore complessivo di circa 10 mila euro, sono stati sequestrati.

Tutti i sequestri sono stati convalidati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Termini Imerese mentre i conducenti dei veicoli sui quali erano installati gli impianti audio sono ora indagati per il reato di “Disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone”.

Nell’ambito delle operazioni di controllo, inoltre, sono state segnalate alla Prefettura di Palermo 5 persone quali assuntori di sostanze stupefacenti per uso non terapeutico.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.