Fa il bagno al mare e si accascia, muore un uomo a Mondello

Tragedia nel mare di Mondello, a Palermo. Un uomo di 71 anni Francesco Paolo La Barbera è morto questa mattina mentre stava facendo il bagno davanti all’Hotel La Torre.

Secondo quanto ricostruito, l’uomo era in acqua insieme alla nipotina di 10 anni. Improvvisamente ha accusato un malore.

I sanitari del 118 hanno cercato di rianimarlo per circa 40 minuti, ma non c’è stato nulla da fare. Sul posto è arrivata la polizia. Il medico legale ha eseguito l’esame sul corpo. La salma è stata restituita alla famiglia per celebrare i funerali.

Nei giorni scorsi ancora tragedie simili. Una ragazza, Giada Scarlata, residente in Svizzera e in villeggiatura a Triscina, 29 anni, è morta nel mare della frazione di Triscina, a Castelvetrano.

La tragedia all’altezza della strada 57.
Il corpo della giovane è stato avvistato a galla a poche decine di metri dalla battigia. Trasportata a riva da alcuni bagnanti della zona le sono state praticate alcune manovre rianimatorie, anche da parte di un equipaggio del 118 intervenuto sul posto. Ma per la giovane non c’è stato nulla da fare.

La donna era in vacanza a Triscina con i genitori originari di Castelvetrano e sembra che intorno alle 11 si fosse diretta al mare lasciando in casa il marito e il figlio piccolo. Sul posto anche i Carabinieri e la Polizia Municipale di Castelvetrano e il medico legale Angela Vento.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.