Musumeci a Dublino incontra Ryanair, “Più voli in Sicilia”

Lo ha ribadito l’amministratore delegato di Ryanair, Eddie Wilson

«Per noi di Ryanair la Sicilia rimane uno dei mercati più interessanti. Non è un caso che assicuriamo nell’Isola oltre cento tratte, di cui sessanta internazionali, e che contiamo di effettuare nuovi investimenti, specie nei collegamenti interni». Lo ha ribadito l’amministratore delegato di Ryanair, Eddie Wilson, nel corso dell’incontro avuto oggi nella sede di Dublino con il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.

Al centro del colloquio anche il potenziamento dei collegamenti da e per Trapani, dove da almeno due anni si registra una robusta crescita in termini di movimenti e di passeggeri. Musumeci ha assicurato al numero uno di Ryanair che «la Regione continuerà a sostenere la strategia della compagnia irlandese, con l’obiettivo di arrivare presto a venticinque milioni di viaggiatori, in partenza e in arrivo in Sicilia».

Rispondi