Il malore e lo schianto, a 22 anni si accascia e muore

Per il giovane non c'è stato nulla da fare

Accusa un malore mentre guida e muore. Così è morto un ragazzo di 22 anni questa mattina a Guardia Mangano, frazione di Acireale, in provincia di Catania.

Secondo le prime informazioni, il giovane si trovava alla guida della sua automobile quando, probabilmente per un malore, ha perso il controllo dell’auto ed è andato a sbattere contro un muro.

A soccorre il 22enne alle prime battute è stato un medico che passava casualmente dal luogo dell’incidente. Il medico ha prestato subito soccorso al malcapitato praticandogli il massaggio cardiaco in attesa del’arrivo di un’ambulanza.

Sono intervenuti prontamente i sanitari del 118 che hanno proseguito le manovre di rianimazione. Purtroppo però per il giovane non c’è stato nulla da fare.
Il ragazzo non si è più ripreso. Presenti sul luogo della tragedia i vigili urbani di Acireale per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.