La magia di Dolce&Gabbana avvolge Siracusa (VIDEO)

La sfilata di Dolce e Gabbana a Siracusa, stasera a Marzamemi

A Siracusa, in piazza Duomo, la sfilata di Dolce&Gabbana Alta Sartoria, con tanti VIP presenti. I colori della Sicilia e le bellezze negli abiti, vere e proprie opere d’arte quelle indossate dalle modelle.

Nel corso della grande sfilata anche un omaggio alla patrona di Siracusa, Santa Lucia. “Celebriamo Santa Lucia, patrona di Siracusa con un tributo alla Santa: un abito d’oro d’argento che riprende l’immagine del simulacro”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dolce&Gabbana (@dolcegabbana)

A Siracusa è arrivata l’aria degli anni 50. Tra le dive presenti c’era anche Mariah Carey, accompagnata dai cortesi padroni di casa, Domenico Dolce e Stefano Gabbana. La celebre cantante si è goduta anche gli applausi della piazza meno blindata di quanto ci si aspettasse.

Una serata grandiosa quella di ieri, sabato 9 luglio, che ha portato alla sfilata Alta moda donna, primo evento dell’esclusivo evento di Dolce&Gabbana che a Siracusa presentano le loro collezioni Alta Moda, Alta Sartoria e Alta Gioielleria. Un evento legato al decennale dall’Alta moda del loro brand.

“Piazza Duomo e il Barocco, Caravaggio, Santa Lucia, l’isola di Ortigia e i suoi tesori, la Grotta dei Cordari, il Teatro Greco e la tragedia antica, l’arte pasticciera, Marzamemi e la leggenda di Calafarina – hanno detto i due stilisti – non sono per noi solo siti da visitare e nozioni storiche da leggere sui libri. Nel nostro immaginario tutti questi nomi rappresentano universi infiniti di ispirazione per le nostre Alta moda, Alta sartoria e Alta gioielleria”.

Per la sfilata di Siracusa circa 700 ospiti. Tripudio per Sharon Stone. Poi Drew Barrymore, Monica Bellucci e la figlia Dave Cassel, Heidi Klum (e figlia), Emma Roberts, Kitty Spencer, Hellen Mirren, Drew Barrymore, Robert Lewandowski, Christian Bale. La presenza di Kris Jenner, personaggio tv e imprenditrice Usa, nonché mamma di Kim Kardashian, ha fatto pensare per qualche ora che anche quest’ultima potesse arrivare. Ma sinora è rimasta a Parigi.

Oltre ottanta gli inviati di altrettante testate di settore da tutto il mondo. Al termine della sfilata, cena a Fontane Bianche, a onorare un altro sito, stavolta balneare, nei dintorni di Siracusa.

«Dopo avere visitato le località più iconiche d’Italia – da Milano ad Agrigento, passando per Venezia, Capri, Palermo, il lago di Como, Napoli e Firenze – il nostro Grand Tour quest’estate ha scelto di andare alla scoperta delle meraviglie di Siracusa e della Val di Noto. Il centro cittadino, con la sua storia millenaria e la sua incomparabile bellezza, e i luoghi più caratteristici del territorio come Fontane Bianche e Marzamemi – hanno detto i due stilisti – conservano ancora oggi quella cultura, quello stile e quelle tradizioni autenticamente siciliane che da sempre alimentano la nostra creatività e trovano nuova vita nell’estetica Dolce&Gabbana”.

Stasera sfilata a Marzamemi, domani gran finale al Castello Maniace, fortezza federiciana all’estrema punta di Ortigia, centro storico di Siracusa.

Rispondi