Tragedia in Sicilia, cade in un pozzo e muore nel giorno del suo compleanno

Per Antonio Andreani non c'è stato nulla da fare, disposta l'autopsia

Un uomo di 40 anni è morto dopo essere precipitato all’interno di un pozzo a Erice. Antonio Andreani il nome della vittima che ha perso la vita nel giorno della festa del suo compleanno.

Il volo da 25 metri

Stava festeggiando proprio il sip compleanno Antonio Andreani assieme ad alcuni amici e alla sua famiglia. Nel corso della serata però la tragedia. È caduto in un pozzo artesiano facendo un volo di circa 25 metri. La vicenda è avvenuta in contrada Pegno, a Erice, nella villetta del 40enne.

L’incidente e la ricostruzione

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo stava ballando e scherzando sopra la copertura del pozzo quando la stessa ha ceduto, facendolo precipitare giù. L’uomo non ha avuto scampo, è finito dentro il pozzo colmo d’acqua.

Il recupero dei vigili del fuoco, disposta autopsia

Sul posto i vigili del fuoco. Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco del gruppo speel-alpino-fluviale giunti da Palermo. La Procura di Trapani ha aperto una inchiesta e ha disposto l’autopsia sul corpo del 40enne che si trova ora presso la camera mortuaria di Marsala.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.