Fa il bagno in mare e non torna, muore un 22enne

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Fa il bagno in mare e non torna, muore un 22enne

Fa il bagno in mare ma non fa più ritorno e viene ritrovato senza vita. Così è morto un ragazzo di 22 anni.

La tragedia a Petrosino dove un giovane ieri sera è morto annegato. I soccorritori hanno recuperato il corpo senza vita in mare, tra la zona del Biscione e Sibiliana. Ricerche non facili da parte di Capitaneria di Porto, Vigili del Fuoco e altre forze dell’ordine, perchè sono andate avanti per ore a tarda sera col buio e con la scarsa luce artificiale.

Il giovane morto annegato a Petrosino è un 22enne di origina tunisina che nel tardo pomeriggio si era tuffato per un bagno. Alcune persone lo avevano notato, ma dopo poco si erano accorti che il corpo aveva iniziato a galleggiare come se il giovane fosse privo di sensi.

Secondo una prima ricostruzione, il 22enne era andato al mare con un amico dopo una giornata di lavoro. Adesso, però, andranno accertate le cause della morte che potrebbe essere legata a un malore.

Commenta