Home Cronaca Fuoco e paura nel Palermitano, bruciano Monreale, Misilmeri e Partinico

Fuoco e paura nel Palermitano, bruciano Monreale, Misilmeri e Partinico

Incendi anche Bagheria e Trabia, oggi allerta caldo

0

Caldo intenso e fuoco. Quando i piromani mettono sotto scacco il sistema di emergenza. In tutta la provincia di Palermo è allarme incendi e numerosi sono stati gli interventi dei vigili del fuoco per tutta la notte e stamattina.

Le fiamme hanno interessato vaste porzioni di territorio, da Monreale, a Partinico a Misilmeri, Bagheria e Trabia.

A Monreale brucia San Martino delle Scale e Piano Renda, nei pressi della frazione di Pioppo. Qui i vigili del fuoco hanno lavorato per ore per arginare le fiamme che si sono avvicinate alle villette circostanti.

Un altro incendio a Misilmeri, in contrada Piano stoppa, un altro invece si è sviluppato in contrada Porcara a Bagheria. Situazione difficile a Trabia dove un incendio si è sviluppato nei pressi della cava. Roghi anche a Partinico. I focolai più grossi al santuario della Madonna del Ponte e al lago Poma.

Ieri la situazione più difficile a monte Pietroso, a San Martino delle Scale. Nel corso della notte precedente un enorme fronte di fuoco ha distrutto alberi e macchia mediterranea. Le squadre antincendio hanno lavorato per tutta la notte. Nel corso della giornata sono intervenuti due Canadair e un elicottero.

Per la giornata di oggi si prevedono ore di allerta visto che sono previste alte temperature e ondate di calore.

Articolo precedenteCaldo infernale in Sicilia, previsti picchi di 45-47 gradi
Articolo successivoIncidente mortale a Palermo, muore Giorgio Comito a soli 20 anni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui