Home Cronaca In Sicilia il primo caso di vaiolo delle scimmie, un palermitano positivo

In Sicilia il primo caso di vaiolo delle scimmie, un palermitano positivo

Il caso è stato diagnosticato a Palermo, all’ospedale Civico

0

Rilevato il primo caso in Sicilia di vaiolo delle scimmie. Il test positivo è stato diagnosticato a Palermo, all’ospedale Civico, dall’infettivologo Tullio Prestileo, che dirige l’Unità operativa patologie infettive nelle popolazioni vulnerabili.

Ad essere risultato positivo è stato un paziente quarantenne del capoluogo siciliano che avrebbe contratto la malattia a Londra, una decina di giorni fa, a causa di un contatto con un positivo e ha accusati i primi sintomi giovedì scorso.

Oggi l’esame eseguito al laboratorio di virologia del Policlinico di Palermo dai professori Giovanni Giammanco e Donatella Ferraro ha confermato la diagnosi.

A fine maggio nell’isola si sono registrati un paio di casi sospetti di vaiolo delle scimmie. Uno a Palermo e l’altro nell’Agrigentino. Il contro-test, però, aveva dato esito negativo. Oggi però il primo caso ufficiale in Sicilia di vaiolo delle scimmie.

Articolo precedenteVola da 30 metri e muore a 19 anni, dolore per Piero Amato
Articolo successivoA Piana degli Albanesi 1,2 milioni per recuperare l’ex macello

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui